1° GIORNATA COPPA CSI 

 GIRONE 1

3

UNIVERSITÀ
ROMA 3 
A.S.D. GORILLA

8

TABELLINO

UNIVERSITÀ ROMA 3

14 CALDARINI 11 DEL NERO 10 DI CIOLLO 7 NUNZI 9 PAMPANELLI 8 RIVERA DALL'ORTO 3 STAZI

GORILLA

69 Nazzari 3 Gasperoni  16 Manzoni 5 Cafasso 7 Palmisani 8 Cosentino 12 Di Maria  17 Ferrarese 21 Fraleoni 14 Rizzuto

MARCATORI 

5' Gasperoni 16' Manzoni 18'Manzoni 23' Cafasso 28' Cosentino 33' Fraleoni 35' ROMA 3 37' ROMA 3 40' ROMA 3 43' Palmisani 48' Palmisani

cronaca

Terminato il girone d'andata e in attesa del girone di ritorno del campionato csi femminile, è tempo di coppa. 
La prima giornata vede le Gorilla ospiti dell'Università Roma 3 per una partita subito da dentro o fuori.

 

Nei primi minuti della gara le due squadre si studiano, mettendo subito in campo le proprie idee di gioco: le padrone di casa tentano un giro palla difensivo cercando lo smarcamento nell'angolo del pivot, mentre le ospiti provano a pressare alto e a dare intensità alle rotazioni. 
Dopo 5 minuti di tattica allo stato puro, ci pensa Gasperoni a sbloccare il risultato: recupera una palla vagante e la scaraventa in rete timbrando la prima rete della sua carriera.

 

Le universitarie vanno in difficoltà e perdono brillantezza nel palleggio, molte palle perse e occasioni che fioccano per le Gorilla vestite di granata per l'occasione.

La palla dello 0-2 sembra non voler entrare, fino a quando la neo-entrata Manzoni manda in tilt la difesa di casa con i suoi dribbling e nel giro di due minuti mette l'ipoteca sulla partita con due goal d'artista.
Sul finire di tempo Fraleoni spadroneggia sulla destra e serve a Cafasso la rete del 4-0.

La ripresa riparte come si era concluso il primo tempo ovvero con le Gorilla protese in avanti alla ricerca del goal che arriva puntuale dopo 3 minuti: Cosentino scambia la posizione con Cafasso e si presenta a tu per tu con il portiere grazie alla palla filtrante di Fraleoni. Tocco di punta beffardo e palla nel sacco: 5-0.

Pochi minuti e Fraleoni trova la rete sfruttando un disimpegno errato della difesa.

 

Sul 6-0 le Gorilla però incappano in un calo di tensione e complice un atteggiamento vacanziero incassano tre reti in pochi minuti. 
La differenza reti è fondamentale in ottica qualificazione per questo dopo il time-out le ragazze cambiano atteggiamento e respingono le padrone di casa sulla difensiva. 
Nel finale di partita sale in cattedra Palmisani che si sblocca e realizza una doppietta: prima raccoglie l'invito di Manzoni e realizza con un destro angolato poi si fa trovare pronta sul secondo palo per l'8-3 finale.

Grande prestazione delle ragazze dei Mister Camacho e Latella che ripartono alla grande dopo la caduta interna con il Vigna Pia e ora possono concentrarsi sulla sfida alle Educatt per il secondo turno di coppa. 
Appuntamento  venerdì 31 ore 21!

Finale dal centro sportivo Le Torri: Università Roma 3 3 - A.s.d. Gorilla 8

 

NAZZARRI 7 Attenta per tutta la partita, svolge il suo compito con personalità. Peccato per le 3 subite nella ripresa DECISA

 

DI MARIA 7 Offre energia e corsa dal primo minuto. Precisa in marcatura e determinata nelle scorribande offensive, non trova la rete ma il suo contributo si sente eccome.  FURIA

 

CAFASSO 7,5 Imprescindibile nella fase di possesso palla, determinante in difesa. Guida le compagne nella pressione e partecipa alle ripartenze con ottimi risultati, una partita da LEADER

 

GASPERONI 8 Sblocca il risultato siglando la prima rete della sua carriera. Una soddisfazione enorme per lei e per tutta la squadra GIOIA INFINITA

 

PALMISANI 7,5 Nella prima frazione è più attenta a difendere che ad attaccare. Nel finale di partita mette a segno una doppietta che spegne le velleità delle padrone di casa, ma sopratutto si sblocca LIBERAZIONE

 

FRALEONI 7,5 Partita di sacrificio e qualità. Quando gioca così è uno spettacolo e la squadra ne risente in positivo TALENTO 

 

MANZONI 8,5 Giù il cappello di fronte alla partita di  Vittoria. Nel primo tempo congela la partita con due giocate personali da urlo. Nella ripresa macina occasione e regala a Palmisani la palla del 7-3 SONTUOSA

RIZZUTO 7 Continua a giocare in attacco con ottimi risultati, non trova la rete, ma assicura tecnica e tranquillità in fase di palleggio ESSENZIALE

COSENTINO 7,5 Ricopre più ruoli interpretandoli con le sue caratteristiche migliori: personalità e determinazione. Trova un gran goal (chissà se con le maglie arancio sarebbe entrata) DINAMICA

FERRARESE 7 Gioca per divertirsi e fa bene. La sua spensieratezza in campo la fa sembrare una quindicenne e noi ci teniamo stretto il suo esempio ESEMPLARE